Adipose tissue in reparative and aesthetic treatment

Marianna Calogero *, Joseph Negreanu **

* Scientific Director "Vulnus" Foundation Scientific Research Clinical Institutes - Great Metropolitan Hospital Niguarda Milan

** Director Whound Healing Center - Great Metropolitan Niguarda Hospital - Milan

Introduction

Transplantation of fat in skin lesions in trauma outcomes, dermatological diseases and blemishes with reparative, functional and esthetic purposes is increasingly indicated. We present some clinical cases in which fat transplantation has improved and resolved the clinical picture.

Materials and methods

The adipose tissue was transplanted directly or centrifuged. The treatment was performed in most cases under local anesthesia and in extensive and deep lesions light sedation was also necessary.

Results

The results were encouraging for the control of pain symptoms and cutaneous trophism but especially for the remission and resolution of some lesions such as acne, psoriasis, arthritic and inflammatory diseases and in the reconstruction of shapes and volumes with aesthetic purposes.

Conclusions

The volume of transplanted cells must respect the surface / volume ratio to give the cells a good chance of engraftment and in many cases it was necessary to repeat the treatment. Mass loss has never been more than 20%. The good results encourage the use of lipofilling in ever larger applications

RADIOFREQUENZA FRAZIONATA AD AGHI : ESPERIENZA PERSONALE

La RF viene utilizzata in Dermatologia per molteplici indicazioni, in modalità ablativa per l’asportazione di neoformazioni cutanee, in modalità non ablativa o semi ablativa per il trattamento di inestetismi cutanei (come la lassità del volto e del corpo, le strie, la PEFS), di esiti cicatriziali o di patologie infiammatorie o infettive.

Inoltre l’azione microesfoliante e permeabilizzante della RF in modalità Frazionata si è dimostrata efficace nel favorire il passaggio transdermico di numerose sostanze, ampliandone gli effetti sia a livello del volto che del corpo e aumentando il numero degli inestetismi trattabili con questa metodica.

La RF frazionata a microaghi è particolarmente utile per la lassità della zona mandibolare e del collo, per zone “difficili” come le braccia .

Recentemente è stata proposta per il trattamento della iperidrosi idiopatica ascellare e di altre sedi.

La RF si è rivelata innocua, ottimamente tollerata e priva di effetti collaterali.

RIDUZIONE PERMANENTE DELLA SUDORAZIONE, ODORE E PELI A LIVELLO ASCELLARE CON MICROONDE

Luciano Lanfranchi

 

Le microonde sono il primo e unico trattamento non chirurgico approvato dall'FDA per ridurre in modo permanente il sudore, l'odore e i peli delle ascelle. Il sistema utilizzato in questo studio utilizza l'energia delle microonde a 5,8 GHz per riscaldare specificamente la regione di pelle contenente ghiandole sudoripare al punto di provocare la termolisi delle ghiandole. Il sistema ha un sistema di raffreddamento idroceramico integrato che protegge la pelle superficiale dai danni termici e un sistema di acquisizione del vuoto per stabilizzare il tessuto bersaglio durante l'erogazione di energia. Il sistema è progettato per trarre vantaggio dalla differenza nelle proprietà collegate all’azione delle microonde sui tessuti, in particolare tra derma e tessuto sottocutaneo. Poiché la maggior parte delle ghiandole sudoripare risiede sull’interfaccia tra i due tessuti, il targeting automatico di quella regione, indipendentemente dallo spessore della pelle, è una caratteristica chiave del sistema. L'efficacia del sistema è stata dimostrata in diversi casi di studio. È stato dimostrato che l'effetto è durevole e stabile grazie a 2 anni di follow-up e un miglioramento sostanziale della qualità della vita è stato documentato. Il dispositivo testato rappresenta una nuova opzione terapeutica, fornendo sollievo a lungo termine per ridurre in modo permanente il sudore, l'odore e i peli delle ascelle.

1 Li et al. Antigen expression of human eccrine sweat glands. J Cutan Pathol 36: 318-324 (2009). Lupin et al. Long-term efficacy and quality of life assessment for treatment of axillary hyperhidrosis with a microwave device. Dermatol Surg 40: 805-807 (2014).

2 Kushikata N et al. Histologic Assessment of Biopsy Samples Taken Before and After the miraDry Procedure Performed on a Patient with Axillary Hyperhidrosis. Case Report.

 3 Data on file. miraDry®, Inc.

 

The miraDry system is FDA –cleared to permanently reduce underarm sweat,odor and hair . miraDry®, miraWave®, miraDry Fresh™, and biotip™ are trademarks of miraDry , Inc. © 2018 miraDry, Inc . All rights reserved

ABSTRACT

 

Titolo:   IL FILO ELASTICO PER IL RIMODELLAMENTO DEL SENO

Autore:   Dott.  Maurizio Berlanda

Introduzione e scopo del lavoro: l’autore descrive una tecnica mininvasiva di rimodellamento del seno (sia con protesi che non) senza cicatrici nè scollamenti di tessuti.

Materiali e metodi: La tecnica consiste nell’uso del filo elastico a due componenti e ago a due punte, posizionato nel sottocute a cerchiaggi concentrici, in anesthesia locale.  Criteri di esclusione: malattie autoimmuni, seni molto voluminosi e ptosi di 4° grado.

Risultati:  la tecnica è nuova e I risultati sono decisamente soddisfacenti.

Conclusioni: Il rimodellamento del seno con filo elastico è oggi l’unica tecnica non invasiva in grado di migliorare il rilassamento e lo svuotamento del polo superiore del seno, senza cicatrici evidenti nè scollamento di tessuti nè protesi.

Parole chiave:  filo elastico, ago a due punte,  rimodellamento del seno.

VALUTAZIONE QUINQUENNALE DELL’OBSOLESCENZA DELLA TECNOLOGIA IN MEDICINA ESTETICA

Il campo della medicina estetica fa largo affidamento nella sua offerta terapeutica sull’uso di tecnologie e dispositivi basati su energie fisiche. Spesso però molte di queste tecnologie vengono immesse sul mercato con poca o nessuna sperimentazione clinica, quasi mai di lungo termine. Frequentemente poi queste metodologie sono soggette ad una obsolescenza ancora più rapida di quella fisiologica, già molto breve per queste tecnologie.

La nostra valutazione retrospettiva ha preso in esame un campione di promozione pubblicitaria delle tecnologie in medicina estetica sotto forma delle pagine pubblicitarie presenti sul giornale “Prime” (diffusissima rivista internazionale di medicina estetica) di cinque anni fa. Tutte le tecnologie pubblicizzate sui numeri della rivista sono state valutate per i seguenti parametri: efficacia, sulla base di pubblicazioni presenti su PubMed nei 5 anni successivi; penetrazione di mercato, sulla base della valutazione di alcune piattaforme web (RealSelf, MakeMeHeal, etc); e soddisfazione dei pazienti, sulla base della valutazione di alcuni forum di discussione online (Alfemminile, RealSelf, etc).

Verranno presentati i risultati della ricerca, che ci devono indurre ad una estrema cautela nell’acquisto di tecnologie spesso molto costose ma non sempre di provata efficacia.

Dove siamo

Via San Francesco d'Assisi 4/A
20122 Milano - Italia

Contatti

Tel: +39 02 86 45 37 80
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Selezione lingua

Social Network

Copyright © 2017 - MEDICINA ESTETICA - Agorà Società Italiana di Medicina Estetica - Milano
Powered by Digigreg